Home Viabilità Sassuolo: cominciati i lavori in via S. Lorenzo

Sassuolo: cominciati i lavori in via S. Lorenzo

Sono cominciati lunedì i lavori di rifacimento di via San Lorenzo, che hanno seguito quelli già ultimati su via Regina Pacis. Le opere sono incluse nel grande piano di manutenzioni della città -per cui sono stati stanziati complessivi 2 milioni e 700mila euro-, che riguarda nuovi asfalti, marciapiedi, ciclabili, aiuole, segnaletica e ogni altro aspetto legato alla funzionalità degli spazi pubblici.


Via Regina Pacis e via San Lorenzo sono le strade principali di una zona che è sottoposta a completa revisione: l’obiettivo in ogni zona di Sassuolo inclusa nel piano, è infatti quello di completare ogni aspetto riguardante i lavori pubblici, in modo da rendere le strade completamente e definitivamente fruibili per un lungo periodo. In particolare verranno rifatti gli asfalti, revisionate le caditoie, ridefiniti i passi carrai e le collocazioni dei cassonetti, installate nuove segnaletiche verticali e orizzontali, eliminate eventuali barriere architettoniche. Particolare attenzione viene rivolta a via San Lorenzo, dove i marciapiedi sono troppo stretti e ormai impraticabili a causa della crescita degli alberi, che li ha resi dissestati. Su un lato della strada verrà quindi mantenuta e allargata l’aiuola per gli alberi, sull’altro lato verrà realizzato un marciapiede più largo e in sicurezza, privo di barriere architettoniche grazie all’inserimento di nuovi elementi speciali di arredo urbano. La larghezza della strada risulterà ridotta a 7,50 metri e questo renderà necessarie nuove e diverse abitudini per il parcheggio degli automezzi, ma sarà privilegiata la sicurezza di pedoni, carrozzine, portatori di handicap.