Home Viabilità Sassuolo: terminato il muro di contenimento alla Consolata

Sassuolo: terminato il muro di contenimento alla Consolata

E’ terminato il muro di contenimento della “scarpata” di via Santissima Consolata. L’opera era inclusa nel grande piano triennale di manutenzione da oltre due milioni di euro avviato dal Comune nel giugno scorso.

Il terrapieno su cui sorge la parrocchia della Consolata, in corrispondenza degli spogliatoi al servizio del campo di calcio tendeva a frenare sulla strada sottostante. Si è resa necessaria quindi un’opera di contenimento sul modello di quella già realizzata anni fa in via Muraglie. Un muro di cemento armato, che poi verrà rivestito in mattoni, provvede sia a consolidare la collina che ad allargare la sede stradale sottostante di via Santissima Consolata. E’ stato quindi ricavato un marciapiede che è stato pavimentato con le lastre di pietra che sono state tolte e sostituite in via Cavallotti e che vengono riutilizzate in questa ed altre opere e pavimentazioni speciali. Il costo dell’opera è di circa 180mila euro.