Home Trasporti Trasporti: spostato al 16 dicembre lo sciopero previsto domani

Trasporti: spostato al 16 dicembre lo sciopero previsto domani

Lo sciopero del trasporto pubblico locale previsto per domani è stato spostato dai sindacati al 16 dicembre a causa della grave situazione creata dall’ondata di maltempo.

La decisione è stata presa dalle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti ”in
considerazione della grave situazione meteorologica che provoca ingenti danni e disagi in vaste aree del Paese”. La protesta è stata indetta a sostegno della vertenza per il rinnovo del biennio economico del contratto di lavoro, dopo che
tre scioperi nazionali, il primo di 4 ore (il 17 maggio), il secondo di 8 ore (il 21 giugno) e il terzo di 24 ore (il 25 settembre), non sono riusciti neppure a convincere le controparti ad aprire le trattative. Il rinvio dal 29 novembre al 16
dicembre dello sciopero generale degli addetti al trasporto pubblico locale, sarà effettuato senza la garanzia dei servizi minimi. E’ questo l’obiettivo delle organizzazioni sindacali che, sempre se non arriverà una seconda precettazione del ministro Lunardi, intendono confermare la loro intenzione e le loro ragioni anche di fronte alla Commissione di Garanzia sugli scioperi.