Home Viabilità Cappelletta del Duca: ok della Soprintendenza

Cappelletta del Duca: ok della Soprintendenza

Via libera della Soprintendenza per i beni architettonici al progetto della rotatoria alla Cappelletta del Duca, realizzato dalla Provincia di Modena.

Il nuovo svincolo tra la Statale n° 12 dell’Abetone Brennero e la Sp n° 5 di Cavezzo, prevede che la Cappelletta rimanga all’interno dell’aiuola della rotatoria inserendo un sottopasso pedonale che immette, dall’esterno dello svincolo, all’area dell’ex-voto.

Nelle prossime settimane sarà completato l’iter progettuale per andare all’avvio dei lavori in autunno: il costo complessivo dell’intervento è di circa 930 mila euro.

Il progetto dell’opera è stato realizzato dalla Provincia di Modena d’intesa con l’Anas dell’Emilia Romagna e i Comuni dell’area nord modenese.

L’intervento, inoltre, è stato approvato esplicitamente dai Comuni di Medolla e San Prospero sul territorio dei quali si prevede di realizzare l’opera. L’assunzione da parte degli enti locali della responsabilità di progettare e realizzare l’intervento – nonostante si tratti di un incrocio con una statale di competenza dell’Anas – è dovuta all’estrema pericolosità dell’attuale incrocio, che lo rendono uno dei “punti neri” della viabilità modenese.