Home Scuola Sassuolo: convenzione con 3 scuole paritarie

Sassuolo: convenzione con 3 scuole paritarie

Il Comune ha approvato nei giorni scorsi una convenzione con le scuole per l’infanzia paritarie Sant’Anna, Gesù Bambino e San Giuseppe, relativa agli anni scolastico 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006; in ottemperanza della legge che prevede “Norme per la parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all’istruzione”.

Oltre ai contributi, 11.400 euro a sezione con oltre 20 bambini per l’attività annuale, un contributo orario pari a quello che il Comune paga la cooperativa che mette a disposizione personale per il sostegno assistenziale per portatori di handicap, e 2.000 euro per l’attivazione del centro estivo, la convenzione è un documento che permette di capire in modo molto trasparente il ruolo che rivestono queste Scuole in città e rileva soprattutto la qualità della collaborazione che esiste con l’Ente Locale.

Le scuole autonome accolgono diversi bambini portatori d’handicap.
La convenzione pone grossa attenzione a quest’aspetto. L’Amministrazione Comunale mediante un contributo pari alle ore di richiesta sostegno o con le messa a disposizione di personale specializzato, premia questo importante scelta di inserimento e integrazione di bambini disabili da parte degli enti. La convenzione contempla anche un contributo per l’organizzazione dei Centri Estivi. Si riconosce inoltre un contributo per il rimborso delle spese sostenute dall’Asilo S. Anna per l’affitto dei nuovi locali presso l’Oratorio Don Bosco visti i lavori di ristrutturazione dell’immobile di Via F. Cavallotti di proprietà del Comune.

Le scuole paritarie si impegnano, così, ad accogliere tutti i bambini che facciano richiesta d’iscrizione, le cui famiglie accettino il progetto educativo specifico della scuola, favorendo la partecipazione delle famiglie stesse all’organizzazione della scuola, sia a livello organizzativo che educativo attraverso la costituzione e la regolare attività di organi collegiali.