Home Scuola Modena: percorsi universitari per matricole

Modena: percorsi universitari per matricole

Prendono avvio oggi all’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, i precorsi di azzeramento rivolti alle matricole. I primi a partire sono gli studenti di Economia. A seguire un intenso calendario di attività che coinvolgono quasi tutte le facoltà, sia di Modena che di Reggio Emilia.

Vacanze finite per molti studenti che quest’anno hanno deciso di intraprendere gli studi universitari. L’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, in attesa dell’inizio ufficiale delle lezioni, previste per l’anno accademico 2003-2004, si rivolge alle sue matricole offrendo loro la possibilità di seguire un fitto calendario di attività, cosiddette di “azzeramento”.

Nella sostanza si tratta di percorsi non troppo impegnativi per quantità di ore, organizzati al fine di recuperare e ripassare i programmi di alcune materie. Si va dalla Matematica, alla Fisica, al Disegno tecnico industriale. Naturalmente l’offerta varia secondo la facoltà di appartenenza, in considerazione delle particolari difficoltà che si possono incontrare nel corso degli studi.

Attività facoltative, sia per gli studenti che per i docenti, sono contemplate nel disegno di riforma degli ordinamenti didattici universitari. E l’Ateneo di Modena e Reggio Emilia, da questo punto di vista, si distingue per l’intensità e la frequenza di simili iniziative, che da quest’anno vedono coinvolte praticamente tutte le facoltà.