Home Scuola Parte riforma Moratti, le famiglie possono decidere

Parte riforma Moratti, le famiglie possono decidere

Il Consiglio dei ministri ha approvato il primo decreto attuativo della legge di riforma
scolastica che dà il via alla nuova scuola dell’infanzia e al primo ciclo dell’istruzione.

”Finalmente – ha detto ad una conferenza stampa il ministro dell’istruzione Letizia Moratti –
la famiglia potrà decidere il percorso formativo dei figli”.
Una delle novità che ha voluto sottolineare il ministro è stata proprio la ”valorizzazione delle famiglie” che sono ”responsabilizzate nel decidere gli anticipi di iscrizione sia alla scuola dell’infanzia sia alla scuola primaria; sono chiamate a cooperare con le scuole nelle attività didattiche e
nella compilazione del ‘portfoglio delle competenze
personali”’. Infine, le famiglie potranno scegliere l’orario opzionale facoltativo.