Home Scuola Università: inizio attività accademica

Università: inizio attività accademica

Con l’inizio delle lezioni per gli studenti di Economia, Farmacia e Giurisprudenza, prendono ufficialmente avvio le attività didattiche legate al nuovo anno accademico. Tra oggi e mercoledì, vacanze finite per oltre 6000 universitari dell’Ateneo.


L’attività didattica che coincide con l’avvio dell’anno accademico 2003-2004, l’828esimo nella secolare storia dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, entra nel vivo.

I primi a rientrare nelle austere aule dell’Ateneo per seguire i vari cicli di lezioni, previsti a sostegno dei programmi definitivi per i vari corsi di laurea attivati, sono gli studenti della facoltà di Economia e della Facoltà di Farmacia, che già a partire da oggi, dovranno varcare i cancelli dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

Nel primo caso si tratta di circa 2.800 iscritti che, sin dalla prima mattinata, hanno trovato posto negli spazi di viale Berengario. Nell’altro caso, per la facoltà di Farmacia, i richiamati al severo impegno universitario sono oltre 800 gli iscritti. Mercoledì sarà la volta dei colleghi di Giurisprudenza, oltre 2.800, che ad iniziare da quel giorno dovranno interrompere il tradizionale periodo estivo di riposo.