Home Meteo Maltempo sulle vacanze

Maltempo sulle vacanze

Neve e gelo sul Natale degli italiani. Le abbondanti nevicate in Abruzzo, soprattutto nel teramano e nell’aquilano, stanno causando difficoltà nella circolazione stradale. In particolare, il traffico veicolare è molto rallentato sull’autostrada A24 che conduce a Roma.

Nel teramano le scuole dei paesi di montagna sono chiuse, sulla costa nella notte i vigili del fuoco hanno dovuto effettuare numerosi interventi. In Molise come da previsioni la morsa della perturbazione ha raggiunto, stanotte, la regione imbiancandola a partire dai 500 metri. Le precipitazioni nevose sono accompagnate anche da un forte vento che azzera la visibilità soprattutto in montagna.

Bufere e traffico paralizzato sulla S.S. 87, che da Campobasso porta alla costa attraverso i paesi interni, mentre in provincia di Isernia si sconsiglia di percorrere la Statale 86 tra Pescolanciano e Agnone e le provinciali per i comuni in quota di Capracotta e Pescopennataro. La nuova ondata di maltempo ha fatto anticipare la schiusura delle scuole per le vacanze natalizie. Non migliore la situazione sulla costa battuta da un vento di 40 nodi, il mare in burrasca ha fatto restare agli ormeggi i pescherecci e la motonave San Domino, che non ha effettuato la corsa per le isole Tremiti.

All’aeroporto di Genova sono stati cancellati alcuni voli per il vento. Non sono arrivati 2 vettori Alitalia da Fiumicino e Malpensa e un Air One anche questo proveniente dall’aeroporto romano. Cancellati anche i voli per Roma Fiumicino di Air One (10,30) e Alitalia (11,00). In dubbio anche il collegamento delle 15,25 per Malpensa.

Infine la situzione meteo è migliorata in Umbria dopo le nevicate che si sono avute all’alba su alcune zone della provincia di Perugia. Il termometro è sempre su valori bassi ed oscilla tra l’1 e 3 gradi. Nevicate vengono segnalate sulla Contessa e sull’eugubino.