Home Scuola ‘La scuola che piace a noi‘ compie 9 anni

La scuola che piace a noi‘ compie 9 anni

Nei giorni 4, 5, 6, 13 e 17 maggio gli studenti delle scuole superiori della città – Don Magnani, E. Morante, Baggi, Formiggini, Volta più l’Ipsia Ferrari di Maranello – avranno modo di vivere giornate davvero interessanti, protagonisti dell’iniziativa ‘La Scuola che piace a noi‘, giunta quest’anno alla nona edizione.

Dopo mesi di preparazione, dopo un confronto serrato tra gli operatori dell’Amministrazione Comunale di Sassuolo, i docenti e gli studenti delle scuole, si è giunti ad un programma di tutto rispetto. A partire da mercoledì 4 maggio la città sarà ‘occupata’ in tutti i suoi spazi culturali, teatrali e sportivi da migliaia di studenti. Davvero un modo di vivere l’ambiente dove studi, dove passi la maggior parte del tuo tempo in modo diverso e innovativo.

Si inizierà, dunque, martedì 4 maggio, dalle ore 9 alle ore 13, con il cinema e la cultura al teatro S. Francesco, a quello delle Scuole Medie Levi e nell’aula magna del liceo Formiggini; presso il Morante ragazzi, insegnanti ed esperti rifletteranno sul tema del ‘bullismo’ mentre, alla Casa nel parco, gli studenti incontreranno gli esperti dell’università e del mondo ceramico.
Dall’istituto Volta, poi, partirà una visita guidata lungo il bacino del Secchia con gli operatori del CEA mentre alla sala Don Magnani dell’Oratorio Don Bosco Mario Cavani di Oversize intervisterà Alberto Castagnola e Vittorio Merlini sul tema ‘No Global’.

Si proseguirà mercoledì 5 maggio, dalle ore 13,45 alle ore 16 con le rappresentazioni, al teatro San Francesco, degli studenti di Baggi e Volta.

Stesso orario e stesso tema anche giovedì 6 maggio, quando ad esibirsi saranno gli studenti del Don Magnani, Elsa Morante e Baggi e, alle ore 21, si svolgerà lo spettacolo serale con la ripresa di tutte le rappresentazioni.

Giovedì 13 maggio, dalle ore 13,30 alle ore 16 arriva la musica a Cà Marta con la manifestazione musicale studentesca, un concorso per gruppi e solisti mentre alla mattina; dalle ore 8,30 alle ore 13 sempre a Cà Marta, inizieranno le gare sportive di pallavolo, calcio a 5, tennis, pallacanestro, gara di pesca, torneo di bigliardino, tennis tavolo e il percorso ‘adventures park’.

Lunedì 17 maggio, gran finale allo stadio Comunale Ricci, dalle ore 8,30 alle ore 13, con il torneo di calcio in memoria di Nico Giovannini, una finale tra le selezioni degli istituti Baggi, Volta, Don Magnani, Formiggini, Elsa Morante e Ipsia Ferrari; al termine delle partite è previsto un intermezzo ginnico a cura delle studentesse dell’Elsa Morante.
Al termine delle gare verranno effettuate le premiazioni di tutte le manifestazioni.