Home Scuola Scuola: domani a Modena mobilitazione personale

Scuola: domani a Modena mobilitazione personale

Proclamata per domani a Modena una giornata di mobilitazione di tutto il personale della scuola pubblica nell’ambito dello stato di agitazione indetto dai sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil, che culminerà nello sciopero generale del 15 novembre con manifestazione a Roma.

A incrociare le braccia, dunque, i docenti e personale Ata che intendono così manifestare contro la finanziaria 2005 che ”in contrasto con la Legge 143/2004 – si legge in una nota unitaria – non prevede i fondi necessari all’immissione in ruolo del personale supplente sui posti vacanti e disponibili: un migliaio di addetti a livello nazionale e alcune centinaia in provincia di Modena”.

La protesta di Cgil, Cisl e Uil riguarda anche la proposta contenuta nel Disegno di legge oggi in discussione, che modifica lo stato giuridico del personale della scuola.