Home Scuola Modena: nuove scuole vicino al Centro storico

Modena: nuove scuole vicino al Centro storico

L’Amministrazione comunale lavorerà per individuare nelle vicinanze del Centro storico aree edificabili per la costruzione di nuove scuole. Lo ha annunciato nel corso del Consiglio comunale l’Assessore all’Istruzione Adriana Querzè, rispondendo ad una interrogazione di Giancarlo Montorsi (Prc) con la quale si chiedevano informazioni rispetto alla situazione delle scuole elementari Ceccherelli.

L’assessore ha ricordato che alle scuole Ceccherelli “la concentrazione di immigrati è dell’80%, contro l’11% delle altre scuole modenesi, situazione che non rispecchia la realtà territoriale e pone dei problemi. La situazione è immutabile, poiché in Centro storico vive una percentuale di stranieri più alta rispetto alle altre circoscrizioni e questo si combina con una popolazione italiana composta soprattutto da single e anziani”.

L’obiettivo dell’Amministrazione è quindi quello di “lavorare per far sì che tutte le scuole modenesi siano tendenzialmente orientate ad una percentuale dell’11% di studenti stranieri, individuando quindi aree in cui costruire nuove scuole che permettano di rendere omogenea la distribuzione degli stranieri”.