Home Scuola Modena: nonni e nipoti all’asilo per una giornata di festa

Modena: nonni e nipoti all’asilo per una giornata di festa

Oggi, e non solo, anche i nonni andranno alla scuola d’infanzia. Loro che li accudiscono quando i genitori sono al lavoro, che trascorrono ore giocando con i nipotini e che in tanti casi ogni giorno li accompagnano all’asilo, questa volta varcheranno le porte della scuola per trascorrere tutti insieme l’intera giornata, nonni e bambini.

Succede nelle scuole d’infanzia Tamburini e in due sezioni di quelle del Villaggio Giardino; è già accaduto, tra l’entusiasmo di bimbi e nonni alle scuole Simonazzi e Cimabue.
Le giornate con i nonni approderanno poi, a fine aprile, alla scuola d’infanzia S. Pancrazio, a quelle di Modena Est il 5 maggio e il 12 alle C. Costa; già lo scorso Natale i nonni erano stati ospiti e protagonisti di un momento di festa alle scuole dell’infanzia S. Damaso e Villaggio Artigiano.

L’iniziativa, curata dai Consigli di gestione delle scuole comunali di Modena, intende dedicare una giornata a chi, insieme ai genitori, si impegna nella cura dei bambini: i nonni, presenze significative nella vita dei piccoli. Per favorire quest’incontro, in cui storie e memorie si tramandano e l’affetto si mescola alla complicità, molte scuole comunali della città hanno organizzato una mattinata in cui nonni e bambini, oltre ad insegnanti e collaboratori scolastici, canteranno, danzeranno e giocheranno insieme, senza tralasciare la convivialità di una colazione o di un pranzo.

A queste giornate partecipano almeno dai 70 agli 80 adulti, poiché qualche bambino viene accompagnato da tutti e quattro i nonni, mentre chi non ha li ha per un giorno ne potrà facilmente adottare un paio. Nota per le redazioni dei giornali: a fine mattinata invieremo per posta elettronica fotografie della festa in corso di svolgimento oggi alla scuola d’infanzia Simonazzi.