Home Regione Bus più verdi per trasporto locale

Bus più verdi per trasporto locale

Ammontano a 29.970.000,00 euro le
somme erogate secondo quanto previsto dalla legge 166/02 a favore delle regioni a statuto ordinario per provvedere all’ acquisto e alla sostituzione di autobus destinati alle aziende esercenti trasporto pubblico locale.

Il meccanismo di erogazione dei fondi è quello della legge 194/98 riguardante interventi nel settore dei trasporti che autorizza le regioni a statuto ordinario a contrarre mutui quindicennali o altre operazioni finanziarie per provvedere alla sostituzione di autoveicoli destinati al trasporto pubblico locale in esercizio da oltre quindici anni, e all’acquisto di mezzi di trasporto pubblico di persone, a trazione elettrica, da utilizzare all’interno dei centri storici e delle isole pedonali, e di altri mezzi di trasporto pubblico di persone, terrestri e lagunari e di impianti a fune adibiti al trasporto di persone, cui lo Stato concorre con un suo contributo quindicennale.
La stessa legge prevede che una quota non inferiore al 10% delle risorse stanziate debba essere destinata per l’esecuzione di interventi che prevedano lo sviluppo di tecnologie di trasporto ad elevata efficienza ambientale e l’acquisto di autobus ad alimentazione non convenzionale.


La ripartizione dello stanziamento attribuisce all’Emilia Romagna, 4.152.942,90 euro.