Home Modena Modena: supertreno, commissione riconosce tesi Comune

Modena: supertreno, commissione riconosce tesi Comune

In merito alla nota stampa diffusa dal ministero dell’ambiente sull’attraversamento della discarica di via Caruso da parte della linea ferroviaria ad alta capacità, il Comune di Modena precisa che al momento non dispone di comunicazioni ufficiali, ma solo di quanto riportato dagli organi di informazione.

Venendo al merito della questione, l’assessore all’ambiente Giovanni Franco Orlando sottolinea che i contenuti del comunicato stampa del ministero “confermano in pieno le tesi sostenute dall’Amministrazione Comunale di Modena in tutte le fasi ed in tutte le sedi ove questa vicenda si è sviluppata. Un risultato conseguito grazie al lavoro realizzato in stretta collaborazione con TAV e con la stessa commissione di VIA”.

Rispetto poi al linguaggio utilizzato nella stessa nota l’assessore Orlando, a nome della giunta, rileva “che normalmente i rapporti tra istituzioni vengono governati dalle regole e dal confronto, non dall’intransigenza. Comunque -conclude Orlando- il Comune di Modena, anche in tempi recenti e per iniziativa dello stesso ministero, ha dimostrato di non temere alcun controllo o alcuna verifica.” Ogni ulteriore commento e comunque una valutazione più approfondita della materia saranno possibili solo dopo aver esaminato con la necessaria attenzione le carte prodotte dalla Commissione Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) sul cui operato, per altro, il Comune di Modena ribadisce piena fiducia.