Home Formula 1 F1: Gp Usa, al via rimborsi

F1: Gp Usa, al via rimborsi

Gli appassionati di Formula 1 che lo scorso giugno furono costretti a seguire un Gran Premio degli Stati Uniti con sole sei auto in pista, adesso possono chiedere il rimborso delle spese del biglietto d’ingresso all’autodromo di Indianapolis.


Gli organizzatori del Gran Premio hanno cominciato a distribuire i moduli per chiedere i rimborsi, nell’ambito di un programma che prevede di far pagare alla Michelin gran parte delle spese per la gara dimezzata.

Le vetture con le gomme Michelin non presero parte al Gran Premio per motivi di sicurezza e la gara, disputata da sole sei vetture, si concluse con una doppietta Ferrari, con Michael Schumacher davanti a Rubens Barrichello.