Home Ambiente A Montefiorino inaugura il sentiero Bibulca-Matilde

A Montefiorino inaugura il sentiero Bibulca-Matilde

Dalle storiche fonti di Quara a Montefiorino, passando per Macognano, il borgo antico di Farneta, Gusciola, i formidabili boschi di castagno delle Vaglie e la Pieve Romanica di Rubbiano. Si inaugura domani, sabato 13 agosto, con una passeggiata organizzata dal Gruppo escursionistico di Montefiorino, il collegamento tra le due arterie di origine medioevale, la via Bibulca e il sentiero Matilde.

L’iniziativa è patrocinata dalla Comunità montana Appennino Modena ovest.
Lungo il percorso, che dura sei sette ore, previsti diversi punti di ristoro a base di prodotti tipici, torte fatte in casa, salumi, formaggi. Il ritrovo è in piazza Marconi a Montefiorino alle otto, subito dopo trasferimento in pulmino a Villa Bonicelli da dove alle nove partirà l’escursione.

Per il 20 agosto sempre a Montefiorino in programma l’ottavo Giro delle Vaglie. Un’occasione, offerta dal locale Gruppo escursionistico, per immergersi negli incantevoli boschi delle Vaglie e di Roncogiannino. L’escursione è al tramonto, quando con le prime ombre della sera tutto diventa più misterioso e affascinante.

Info: Flavio Tazzioli cell. 347.7584385