Home Bologna Bologna: evaso ruba motorino, ma viene arrestato

Bologna: evaso ruba motorino, ma viene arrestato

Era evaso dagli arresti domiciliari, ma e’ stato fermato dalla polizia di Bologna per il furto di un motorino. Sono scattate le manette per Davide Panasci’, 25 anni, che doveva scontare un periodo di pena in una cooperativa sociale di Crevalcore.


Evaso da circa un mese, mercoledi’ ha rubato un motorino e per evitare che gli toccasse la stessa sorte della sua vittima (poco prudente visto che aveva lasciato nel bauletto la seconda chiave) ha acquistato una catena. Ha pero’ a sua volta perso la chiave del lucchetto. Cosi’, alle 18.45 di ieri e’ stato notato dalla volante della polizia mentre, in via Parmeggiani, stava cercando di aprire la catena con uno spadino. Interrogato dai poliziotti, ha dichiarato false generalita’ e ha detto di essere proprietario del ciclomotore, mostrando agli agenti la chiave.
Da una verifica il motorino e’ pero’ risultato rubato il giorno precedente in piazza Nettuno.
Il giovane e’ stato identificato e arrestato per evasione. E’ stato inoltre denunciato per falsa attestazione di generalita’, furto aggravato e possesso di arnese atto allo scasso.