Home Cronaca Scandiano: usò carta di credito rubata, riconosciuto

Scandiano: usò carta di credito rubata, riconosciuto

E’ riuscito ad evitare le telecamere di sicurezza che si trovavano nei paraggi dei negozi dove aveva fatto shopping con una carta di credito rubata, ma non ha potuto fare nulla contro la memoria ferrea di alcuni esercenti che hanno riconosciuto il suo volto tra le foto mostrate loro dai carabinieri. Cosi’ il ladruncolo, un ventenne di Scandiano, e’ stato denunciato dai carabinieri.

Il marsupio che conteneva la carta di credito era stato rubato dall’auto di un reppresentantante di 30 anni di Castelnovo Sotto mentre questi si trovava a Scandiano. Nel marsupio c’erano anche circa 400 euro. Subito dopo il furto il ‘topo d’auto’ aveva utilizzato la carta di credito per fare acquisti in tre differenti esercizi commerciali della cittadina, spendendo altri 700 euro.

La vittima aveva fatto subito denuncia a carabinieri. Le indagini pero’ avevano accertato che il ladro era riuscito ad evitare di essere ripreso dalle telecamere che si troavno nei paraggi dei negozi. Non aveva pero’ tenuto conto della memoria dei commercianti e dei suoi piccoli trascorsi di polizia. L’uomo infatti era stato in passato ‘censito’, proprio nella caserma di Scandiano. Grazie alle foto e’ stato riconosciuto dai commercianti e denunciato.