Home Cronaca Modena: controlli da parte della Polizia Municipale in città

Modena: controlli da parte della Polizia Municipale in città

Due giovani albanesi bloccati dai vigili urbani: il primo, senza patente, guidava un’auto sottoposta a sequestro; l’altro, clandestino, era già stato espulso.


I fatti si sono verificati l’altro ieri, intorno alle 13, nella zona di via Medaglie d’Oro. La vettura coi due albanesi a bordo ha incrociato una pattuglia della Polizia Municipale ed uno dei vigili ha subito riconosciuto il giovane alla guida: ero lo stesso che tre mesi fa aveva fermato una prima volta trovandolo senza patente.
Evidentemente i due albanesi hanno notato l’immediata manovra di inversione dell’auto-pattuglia in quanto la loro vettura ha subito preso velocità. Ne è nato un breve inseguimento che si è concluso nella vicina via Festasio: i vigili hanno bloccato i fuggitivi non prima, però, che questi si rendessero protagonisti anche di un piccolo incidente andando ad urtare una vettura in sosta. Il conducente dell’auto, E. I. di 24 anni, è stato in effetti identificato come l’autore della bravata precedente: dovrà rispondere ancora una volta di guida senza patente ed in questo caso anche di violazione del provvedimento di sequestro cui la vettura era stata sottoposta.

E’ andata peggio all’altro giovane, O. D. di 22 anni, a carico del quale è scattata una denuncia penale in quanto clandestino e soprattutto per il mancato rispetto di una ordinanza di espulsione del questore. E’ stato arrestato e quindi processato ieri per direttissima: condannato a 5 mesi e 10 giorni di reclusione, è stato affidato al centro di permanenza temporaneo in attesa di essere allontanato dal territorio nazionale.