Home Politica Sassuolo: Pattuzzi commenta le parole del Sindaco di Maranello

Sassuolo: Pattuzzi commenta le parole del Sindaco di Maranello

“Preferisco tralasciare i commenti sull’atteggiamento da camaleonte dell’Assessore di Rifondazione Andreoli che il sabato ci chiama razzisti e il lunedì torna in ufficio a far parte di una Giunta che ci esprime solidarietà per il lavoro fatto fino ad ora”. In questo modo il Sindaco di Sassuolo, Graziano Pattuzzi, rientra sul tema commentando le parole del Sindaco di Maranello, Lucia Bursi.


“Noi non abbiamo nessuna pretesa di pianificare alcunché in comune di Maranello: non è di nostra competenza e abbiamo già parecchio da fare a Sassuolo. Per questo motivo – prosegue Pattuzzi – non abbiamo nessuna pretesa, né ci sogniamo di poter usufruire delle case popolari, anche perché i regolamenti per la edilizia economica popolare prevedono già che la domanda possa essere fatta solamente da residenti e da coloro che lavorano in un comune. Credo, però, sia giunto il momento di una solidarietà territoriale che ancora fatica ad arrivare.
Detto questo, non credo sia vietato che un Comune favorisca l’incontro tra la domanda e l’offerta, soprattutto se si tratta delle categorie più disagiate della cittadinanza; non credo sia vietato nemmeno che questa ricerca di privati disponibili sia estesa ad un territorio che vada oltre i confini comunali; a maggior ragione – conclude il Sindaco di Sassuolo Graziano Pattuzzi – se si tratta di aiutare chi si trova in difficoltà”.