Home Cronaca Bologna: importavano droga da Spagna, 9 arresti

Bologna: importavano droga da Spagna, 9 arresti

Importavano cocaina dalla Spagna e la spacciavano tra Bologna, Modena e Reggio Emilia. Per questo nove persone rom sono state arrestate nell’ambito dell’operazione ”Polvere di stelle 2005” dai carabinieri della Compagnia di Borgo Panigale. In carcere per spaccio in concorso sono finiti Serbo Hamidovic, bosniaco di 30 anni; suo fratello Sevko di 32; le loro rispettive compagne, tra loro sorelle, Kristina Hanich di 29 anni e Valentina di 21.


Quest’ultima e’ stata rimessa in liberta’ perche’ madre di due bambine in tenerissima eta’. Con loro e’ finito in carcere Abderrahim Daloul, magrebino di 31 anni regolare e residente a Sassuolo (Modena).

Questi cinque sono stati arrestati lo scorso 4 ottobre in esecuzione di altrettante ordinanze di custodia cautelare chieste e ottenute dalla pm Elisabetta Melotti della Dda di Bologna. Gli altri quattro sono finiti in manette nel corso dell’operazione cominciata in gennaio: in marzo era stato arrestato in un albergo di Abano Terme (Padova) Feid Hamidovic, ritenuto il capo dell’organizzazione.


In luglio, invece, era toccato ad altri due rom Hamidovic, arrestati in flagranza, e un magrebino. I tre sono stati bloccati in un comune della provincia di Bologna mentre tagliavano 500 grammi di cocaina. Secondo gli investigatori, la loro base era a Milano, ma la zona di affari era in Emilia-Romagna dove giungevano quattro chilogrammi per volta di ”neve”. I cinque arrestati in ottobre avevano appena portato un carico di cocaina dalla Spagna, ma secondo gli investigatori ne avrebbero fatti almeno altre due per altrettanta droga tra maggio e giugno.



In base alle indagini, i rom vendevano la sostanza stupefacente all’ingrosso e poi toccava a un gruppo di magrebini venderla al dettaglio. Gli Hamidovic sono parenti tra loro ma non e’ stato possibile stabilire il grado di parentela che li lega. Nel corso dell’operazione ”Polvere di stelle 2004”, di cui questa rappresenta un seguito, gli stessi militari di Bologna avevano arrestato 27 persone e sequestrato circa 9 chilogrammi di cocaina, 1,5 di eroina e 20 di fumo.