Home Bologna Bologna: PRC si asterrà da voto su Odg legalità

Bologna: PRC si asterrà da voto su Odg legalità

La segreteria del Partito di Rifondazione comunista di Bologna, che si e’ riunita ieri sera, ha stabilito che, nell’ambito del Consiglio comunale in cui verra’ discusso l’odg sulla legalita’ redatto dal sindaco Sergio Cofferati, l’indicazione ai consiglieri sara’ di astenersi dal voto.

Lo annuncia, oggi, il segretario Tiziano Loreti, che giudica comunque il documento licenziato ieri dalla Giunta ”buono, positivo. Un passo avanti”. Il problema e’ che, pero’, secondo Loreti, ”anche a fronte di un documento accettabile, vanno tenute in conto le conseguenze.
Aspettiamo i fatti”.