Home Bologna Bologna: Telefono Blu, la notte spegnere ‘Rita’

Bologna: Telefono Blu, la notte spegnere ‘Rita’

Il vigile elettronico ‘Rita’, installato in quella che a Bologna viene chiamata la ‘T’, ovvero le tre
strade che si incrociano all’altezza di piazza Maggiore, via Ugo Bassi, via Rizzoli e via Indipendenza, ‘serve relativamente poco a tutelare da inquinamento, traffico e rumore. Al contrario impedisce a migliaia e migliaia di giovani e persone di accedere al giusto divertimento nei locali la notte’.

Lo sostiene Telefono Blu Sos Consumatori, che lancia oggi l’appello affinchè l’amministrazione comunale decida di spegnerlo, soprattutto in considerazione del fatto che sono circa 2000 le infrazioni accertate e multate da Rita di notte.
‘Non va bene fare cassa sul diritto a divertirsi, non ci sembra – insiste l’associazione dei consumatori – un gran servizio, vista la spoprorzione fra il danno arrecato e il vantaggio conseguito’.

A disposizione dei cittadini, Telefono Blu mette il numero 051-440055 per chiedere assistenza e verificare le ipotesi dinanzi al giudice.