Home Appuntamenti Modena: seminari al femminile sulle pari opportunità

Modena: seminari al femminile sulle pari opportunità

Un ciclo di incontri con esperte, docenti universitarie, giornaliste e scienziate per parlare di un tema che sta particolarmente a cuore alle
donne: le pari opportunità, previste per legge ma ancora lontane dall’essere concretamente realizzate sul lavoro e nella vita pubblica, a
cominciare dall’offerta di servizi sociali adeguati che consentano alle donne lavoratrici di conciliare casa e lavoro.


A sessant’anni dal riconoscimento del diritto di voto, esistono ancora – nonostante gli innegabili progressi compiuti dalle donne nel secolo scorso
– enormi difficoltà per entrare nelle stanze di comando, per ottenere un lavoro stabile e di pregio adeguato al livello di studio, per superare
l’invisibile “tetto di cristallo” contro cui spesso siscontrano.

Il ciclo di seminari, promosso dal Coordinamento Donne del Sindacato Pensionati Spi/Cgil in collaborazione con l’Università della Libera Età
“Natalia Ginzburg” di Modena, partirà il prossimo 15 marzo per articolarsi nel mese di aprile sino a inizio maggio quando sarà relatrice dell’ultimo incontro la nota astrofisica Margherita Hack.
L’obiettivo è anche quello di aprire un confronto tra le generazioni su questi temi e indicare percorsi
concreti per attuare obiettivi indispensabili a migliorare la qualità della vita di tutti, a partire dalle donne.

Si inizia il 15 marzo alle ore 15 presso l’istituto d’Arte Venturi (via dei Servi 21) con il seminario tenuto dalla dottoressa Maria Monica Daghio
responsabile del “Laboratorio per il cittadino competente” dell’Ausl di
Modena sul tema dello sviluppo sostenibile e dell’uso razionale delle risorse esauribili, dei comportamenti e degli stili di vita collettivi e
personali, finalizzati tanto alla cura e al benessere personale, quanto al rispetto dell’ambiente che ci circonda e che consegneremo ai nostri figli.