Home Regione Telefono azzurro: a chiedere più aiuto sono le bambine

Telefono azzurro: a chiedere più aiuto sono le bambine

A chiedere aiuto a Telefono Azzurro sono più bambine e adolescenti (59,8% delle chiamate) rispetto ai coetanei maschi. Le richieste sono dal Nord (39,5%), Sud (29%), Centro (19,7%) e Isole (11,8%).

Tra le regioni, Lombardia, (14,2%), Campania (11,9%) e Lazio (11,9%).
Il 31% sono richieste d’aiuto per abuso: fisico (36,2), sessuale (15,5), psicologico (25,2), trascuratezza (23,1).
L’associazione avverte: 3 mila minori ogni anno scompaiono.L’80% dei casi si risolvono in 12 mesi.