Home Attualita' Fiorano: l’Università del Tempo Libero presenta i suoi corsi

Fiorano: l’Università del Tempo Libero presenta i suoi corsi

L’Associazione Culturale “Università del Tempo Libero”, in collaborazione con il Comune di Fiorano Modenese, presenta il programma dei corsi del periodo febbraio-giugno 2007, che vertono sull’apprendimento e il perfezionamento delle lingue (inglese, francesco, spagnolo e tedesco) e su discipline che migliorano il nostro benessere psico-fisico (yoga, meditazione, creatività, pittura).

Tutte le attività dell’Università del Tempo Libero si tengono presso la sede in via Gugliemo Marconi 16, a Fiorano. Le attività sono rivolte ai soci e per associarsi è necessario pagare la quota associativa annuale di 10 euro.

– I corsi di inglese, in programma da aprile a giugno, riguardano un percorso di base rivolto a chi viaggia (Inglese per il turismo) e uno per chi vuole “parlare tanto e mettere in pratica quello che sa” (Conversazione). Inoltre, per chi desidera iscriversi alla seconda metà dei corsi ottobre-aprile, sono disponibili posti nei livelli principianti e pre-intermedio. (Info: Meryl Roberts, tel. 338 1571560).
– I corsi di francese si articolano nello studio di base della lingua, nell’indirizzo commerciale e in quello turistico. Hanno una durata di 25 ore e partono da metà febbraio. (Info: Anna Maria Barantani, tel. 339.42.98.039).
– I corsi di spagnolo saranno presentati la sera del 19 febbraio, dalle ore 19 alle ore 20 per illustrare il livello principianti, che si svolgerà dal 26 febbraio al 4 giugno in 15 incontri il lunedì dalle ore 19 alle ore 21. Il livello intermedi prenderà il via dal 28 febbraio, 15 lezioni il mercoledì fino al 6 giugno. (Info: M. Teresa Nardiello, tel. 347.85.44.888).
– I corsi intensivi di tedesco hanno una durata complessiva di 48 ore e sono suddivisi in 16 settimane. Serata di presentazione il 30 gennaio alle ore 20.30 per cominciare in febbraio con due proposte: principianti per chi non alcuna conoscenza della lingua e intermedio, rivolto a chi ha già una basilare conoscenza della grammatica e capacità di conversazione (Info: Domenico Romoli, tel: 339.50.44.431).

– Yoga dell’Armonia è una pratica attiva per la salute che deriva da antiche discipline orientali, rese attuali. Si compone di una serie di esercizi che aiutano a sciogliere e scaricare le tensioni, elasticizzare il corpo e aumentare la propria energia vitale. L’Università del Tempo Libero la propone in 12 incontri settimanali, il martedì dalle ore 19.30 alle 21.

– La meditazione invece è quello stato di profondo benessere che fa sentire in pace e in sintonia con sè stessi e con tutto ciò da cui si è circondati. Il corso propone l’esperienza di antiche tecniche di consapevolezza e di altre, studiate appositamente per la vita moderna, che ci aiutano a liberare le tensioni del corpo e della mente. Sono 12 incontri il martedì dalle ore 21 alle ore 22.30.
Yoga dell’Armonia e Meditazione cominciano il 20 febbraio ma già martedì 13 febbraio, alle ore 19.30, c’è la possibilità di partecipare alla serata di presentazione (Info: Paolo Milano, tel. 338.64.77.445).

Stessa data e ora di presentazione e stesso giorno di inizio per i “Laboratori creativi”, 8 incontri di pittura country & découpage sulle nuove tecniche di décou-painting e sulla tecnica di decorazione mista fra il découpage classico e la pittura americana. Informazioni anche presso Autolab, in via Fanti a Sassuolo. (Info: Lara Vella, tel: 347.45.11.588).
– Il corso “Dipingere subito” prevede l’apprendimento di nozioni di prospettiva pittorica, di disegno, di diverse tecniche espressive -olio, acrilico, acquarello, impiego del colore nel paesaggio e natura morta- di storia dell’arte dai primi graffiti alle varie correnti pittoriche del XXI secolo, affinché da subito, neofiti dell’arte o principianti desiderosi di allargare, approfondire, confrontare il proprio pianeta arte, possano trasportare sulla tela la peculiarità individuale dell’essere pittore. In 15 lezioni, il martedì dalle ore 20.30 alle ore 23.30, con presentazione del corso martedì 6 febbraio alle ore 20 e inizio martedì 13 febbraio. (Info: Aldo Leonardi, tel. 333.61.25.422).