Home Comprensorio Inaugura sabato 13 la nuova farmacia comunale di Formigine

Inaugura sabato 13 la nuova farmacia comunale di Formigine

Sarà inaugurata sabato prossimo 13 settembre alle ore 17 la nuova farmacia comunale, aperta da agosto e ormai diventata un punto di riferimento prezioso per numerosi formiginesi, che si trova nella piazza antistante la sede municipale ma è dotata di un ingresso anche dalla via Pagani.

Nell’occasione, oltre alle autorità locali, saranno presenti Maurizio Maletti, Vicepresidente della Provincia di Modena, e Matteo Richetti, Consigliere Regionale, membro della Commissione Politiche per la Salute Regione Emilia-Romagna. Dopo il tradizionale taglio del nastro, seguirà l’aperitivo e un intrattenimento musicale a cura di “I DAM Acustic Trio con Roberto Zanni”. Sarà infine consegnato un omaggio a tutti gli intervenuti.

Gli orari al pubblico della farmacia comunale sono dalle 8 alle 20 dal lunedì al sabato (mercoledì dalle 8 alle 14) ed è possibile usufruire di un servizio a domicilio per i medicinali a prescrizione medica, per invalidi o persone anziane impossibilitate a muoversi.

All’interno dei locali è possibile effettuare, oltre alla misurazione della pressione arteriosa, anche diversi test di autoanalisi utilizzando apparecchi di autodiagnostica rapida che consentono accertamenti quali il test del colesterolo, dei trigliceridi, delle transaminasi, della glicemia, dell’emoglobina e della creatinina. Al cittadino vengono così fornite delle indicazioni pre-diagnostiche che possono costituire un primo passo per evidenziare eventuali alterazioni fisiologiche e per aiutare a monitorare con regolarità e praticità lo stato di salute, soprattutto nei casi di predisposizione familiare ad alcune patologie.

La farmacia comunale è dotata anche di un’ampia sezione dedicata alla celiachia (l’intolleranza permanente al glutine), patologia che coinvolge un numero sempre maggiore di persone. La sezione dedicata contiene anche prodotti refrigerati e surgelati. Sono presenti anche sezioni dedicate alla puericultura e dermocosmesi. Ampio spazio è riservato pure all’omeopatia, fitoterapia e veterinaria. E’ possibile prenotare esami e visite specialistiche (CUP) e noleggiare apparecchiature elettromedicali (T.E.N.S., magnetoterapia, stampelle, bilance pesa-neonati).

”L’Amministrazione si è adoperata per la realizzazione e l’apertura di una nuova farmacia comunale sul territorio, con l’idea di aumentare l’offerta dei servizi pubblici di supporto sanitario e fare fronte alla crescita demografica – spiegano il Sindaco Franco Richeldi e l’Assessore Mofid Ghnaim – La farmacia è un presidio fondamentale e rappresenta un punto d’incontro tra la sanità ed il territorio, non solo per la dispensazione dei farmaci ma anche, e soprattutto, per la funzione di consiglio, controllo e informazione riguardo l’utilizzo dei prodotti e la tutela della salute. Si è cercato con la nuova struttura di garantire un’ampia gamma di servizi al cittadino, dalla prenotazione delle visite specialistiche agli esami di laboratorio, assicurando inoltre orari compatibili con le esigenze dell’utenza”.