» Appuntamenti - Modena

Terremoto, a Modena vanno all’asta i grandi della fotografia

Artisti di tutto il mondo hanno risposto all’appello lanciato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena a favore delle zone colpite dal terremoto. Le loro opere saranno vendute mercoledì 27 giugno a Modena nel corso di Bid for Build, l’asta benefica che si terrà, a partire dalle 20, nella sede espositiva dell’ex-ospedale Sant’Agostino. Si tratta in grandissima parte di fotografie, tra le quali numerose opere uniche e vintage print. Le quotazioni indicate a base d’asta oscillano tra i 500 e i 10 mila euro, collocandosi per la maggior parte sui 1.500-2.500 euro. A partire da martedì 19 il catalogo dell’asta sarà disponibile sui siti web di Fondazione Fotografia (www.fondazionefotografia.it) e della Galleria Civica di Modena (www.galleriacivicadimodena.it). Sarà possibile fare un’offerta anche prima dell’asta del 27 compilando i moduli on line. Il 25, 26 e 27 giugno all’ex Ospedale Sant’Agostino si potranno visionare le opere in asta. Lunedì 25 e martedì 26 giugno dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. Mercoledì 27 giugno dalle 16 alle 19.30.

L’asta, organizzata da Fondazione Cassa di Risparmio di Modena-Fondazione Fotografia e da Galleria Civica di Modena, in collaborazione con la Soprintendenza ai Beni storici e artistici di Modena e Reggio Emilia, sarà battuta da Filippo Lotti, amministratore delegato di Sotheby’s. Il ricavato sarà interamente destinato alla ricostruzione di quelle strutture – scuole, biblioteche, circoli o centri di aggregazione – che operano nell’ambito della cultura e della didattica. L’iniziativa di solidarietà rientra nella più generale azione di sostegno delle popolazioni avviata dalle Fondazioni di origine bancaria modenesi che hanno già concordato l’istituzione di un fondo straordinario per il ripristino di scuole materne, elementari e medie.

“E’ un modo  –  commentano il curatore capo di Fondazione Fotografia Filippo Maggia e il direttore della Galleria Civica Marco Pierini  –  per testimoniare la vicinanza del mondo dell’arte a comunità che hanno pagato un prezzo pesante in termini di vite umane, di attività economiche, di beni artistici e culturali”.

“Questa iniziativa segnala la sensibilità e l’impegno degli artisti che hanno collaborato con la nostra Fondazione ad essere vicini alle nostre comunità in questo momento così difficile”, sottolinea il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena Andrea Landi, che aggiunge: “Oggi la priorità è il soccorso alle comunità e alle aziende del territorio. Una volta superata la prima emergenza si tratterà di riparare i danni provocati alle strutture pubbliche quali le scuole e il  patrimonio artistico e culturale. Anche su questo fronte le Fondazioni della provincia così come il sistema nazionale delle Fondazioni si sono dimostrate pronte a garantire il loro sostegno”. Ecco di seguito l’elenco completo degli artisti.

Gli italiani: Andrea Abati; Fratelli Alinari; Luca Andreoni; Marco Anelli; Gabriele Basilico; Antonio Biasiucci; Carmelo Bongiorno; Fabio Boni; Andrea Botto; Luca Campigotto; Vincenzo Castella; Mario Cresci; Daniele De Lonti; Paola De Pietri; Martina Della Valle; Gianni  Ferrero Merlino; Franco  Fontana; Antonio Fortunio; Vittore Fossati; Maurizio Galimberti; Luigi Gariglio; Luigi Ghirri; Guido Guidi; Francesco Jodice; Mimmo Jodice; Tancredi Mangano; Nino Migliori; Pino Musi; Carlo Naya; Carmelo Nicosia; Walter Niedermayr; Enzo Obiso; Francesco Radino; Aldo Sessa; Paolo Terzi; Toni Thorimbert; Ernesto Tuliozi; Marco Zanta.

Gli stranieri: Erich Angenendt (Germania); Nobuyoshi Araki (Giappone); Fikret Atay (Turchia); Adriana Bustos (Argentina); Paul Caponigro (USA); Nikhil Chopra (India); Eliot Elisofon (USA); Mounir Fatmi (Marocco);  Cao Fei (Cina); Andreas Fogarasi (Austria/Ungheria); Richard Gadd (USA); Laura Glusman (Argentina); Maiko Haruki (Giappone); Swetlana Heger (Repubblica Ceca); IRWIN (Slovenia); Anastasia Khoroshilova (Russia); Iosif Kiraly (Romania); Robb Johnson (USA);  Lisette Model (USA); Daido Moriyama (Giappone); Ivan Mudov (Bulgaria); Zanete Muholi (Sudafrica); Yuko Murata (Giappone); Beaumont Newhall (USA); Tony O’Brien (USA); Annu Palakunnathu Matthew (UK/India) ; Olivia Parker (USA); Hung-Chih Peng (Cina); Konrad Pustola (Polonia); Karolina Raczynska (Polonia); Mauro Restiffe (Brasile); Janet Russek (USA); Ryuijie (USA/Giappone); David Scheinbaum (USA); Jennifer Schlesinger (USA); Ahlam Shibli (Palestina); Hiroshi Sugimoto (Giappone); Vivan Sundaram (India); Risaku Suzuki (Giappone); Sebastian Szyd (Argentina); Charles H. Traub (USA); Hoy Cheong Wong (Malesia); Akram Zaatari (Libano).

Alla raccolta delle opere hanno collaborato: Gitterman Gallery, New York; Hisako Motoo, Tokyo; Galerie Chantal Crousel, Parigi; Andrew Smith Gallery, Santa Fe, USA; Vitamin Creative space, Cina; Taro Nasu Gallery, Tokyo; Scheinbaum & Russek Ltd., Santa Fe, USA; VERVE Gallery of Photography, Santa Fe, USA; sepia EYE Gallery, New York; Z2O Galleria Sara Zanin, Roma; Gallery Koyanagi, Tokyo; Paul M. Hertzmann, San Francisco; Weston Gallery, Carmel, USA; Gallery Side 2, Tokyo; Taka Ishii Gallery, Tokyo; Stevenson Gallery (Sudafrica)

Info Fondazione Fotografia, tel. 059 239888

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2012 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 16 query in 0,728 secondi •