Home Vignola A Spilamberto per Artinscena il duo soprano-pianoforte Stanelyte – Galterio

A Spilamberto per Artinscena il duo soprano-pianoforte Stanelyte – Galterio

Domani giovedì 4 luglio, a partire dalle ore 21 a Spilamberto, nella Rocca Rangoni, il duo soprano-pianoforte Stanelyte – Galterio si esibisce in “Cerco tra mille un’anima”, un viaggio sentimentale nella “melodia dell’anima”. Il concerto proposto descrive un percorso di emozioni e suggestioni intense tra le più belle romanze da camera dell’800 italiano, tra le note di colonne sonore cinematografiche, tra le melodie dei tanghi più appassionati e le melodie napoletane classiche, ispirate tutte ai temi dell’amore e della passionalità. Tutti questi versi e queste melodie accompagnano i corsi e ricorsi della nostra esistenza, mettendo in evidenza i sentimenti più intensi, i ricordi più teneri e romantici, le passioni e le debolezze, diventando così infinita “colonna sonora della vita”.

Jolanta Stanelyte – soprano “Una voce che entra nell’anima” – Mstislav Rostropovich – così il maestro si è espresso dopo aver ascoltato la voce di Jolanta Stanelyte.

Vincitrice di vari concorsi internazionali, nel 2003 riceve a Salisburgo il premio “Falstaff” per l’interpretazione di Opere verdiane.

Interprete in Francia, Svizzera, Gran Bretagna, Spagna, Giappone, Stati Uniti, Russia, Polonia, Lituania, Lettonia nei ruoli principali di diverse opere, è stata invitata a importanti trasmissioni sulla lirica prodotte dalla RAI e da Mediaset e frequentemente viene invitata nelle commissioni giudicatrici di concorsi lirici internazionali.

Diplomata in violoncello e canto presso l’Accademia di Musica in Vilnius (Lituania), successivamente si trasferisce in Italia per perfezionare la conoscenza dell’opera e della vocalità italiana alla scuola di celebri cantanti. Il 9 dicembre 2011 a Roma nella Sala della Protomoteca del Campidoglio, le è stato conferito il Premio Internazionale Cartagine importante riconoscimento per meriti artistici.

Le precedenti edizioni avevano visto premiati artisti come Ennio Morricone, Franco Zeffirelli, Lucio Dalla, Antonio Banderas etc.