» Formigine - Sociale

Nidi Infanzia Formigine, un progetto di Gulliver al XX Convegno Nazionale dei Servizi Educativi e delle Scuole dell’infanzia

prima_infanziaIl prossimo 26-27-28 febbraio si terrà a Milano il convegno “Curricolo è responsabilità”, organizzato dal Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia, in collaborazione con il Comune di Milano e l’Università degli Studi Milano-Bicocca. I convegni nazionali del Gruppo Nidi e Infanzia sono appuntamenti attesi e importanti che cercano di cogliere i segni dei tempi e promuovere elaborazioni innovative con l’intenzione di incidere sulle politiche e sulla cultura dell’infanzia.

Il Convegno di quest’anno, alla 20^ edizione, si colloca in un momento strategico della storia dei diritti dei bambini e della vita dei servizi educativi e delle scuole dell’infanzia, in quanto con la legge 107/2015 si sanciscono i livelli essenziali e si definisce l’unitarietà del percorso curricolare 0/6.

L’evento, dopo l’apertura in sede plenaria venerdì 26 febbraio, prosegue il giorno successivo con il lavoro di 27 Commissioni, organizzate in 5 macroaree. Le tematiche sul curricolo 0/6 approfondiranno aspetti importanti della vita dei servizi educativi e delle scuole dell’infanzia grazie alla presentazione di esperienze/ricerche/progetti.

Tra le 250 proposte presentate è stata selezionata per la commissione “Curricolo: autovalutazione e valutazione esterna”, macroarea “Curricolo è professionalità”, la testimonianza di un progetto tutto modenese: “Consolidamento e innovazione. Dalle buone prassi ad una sperimentazione permanente”. Ideato e realizzato dal settore educativo 0-6 di Gulliver, Cooperativa Sociale che da quarant’anni gestisce servizi alla persona a Modena e provincia, il progetto è stato avviato nell’anno educativo 2014-2015, coinvolgendo 4 servizi educativi comunali 0-3 anni del Comune di Formigine, affidati a Gulliver in concessione, coordinati dalla Pedagogista di Gulliver dott.ssa Federica Player: Nidi d’Infanzia Barbolini e Mago di Oz di Formigine, Nido Alice di Corlo, Don Zeno di Colombaro.

La premessa che ha motivato questa sperimentazione è stata la volontà di rendere le educatrici maggiormente consapevoli circa il senso del proprio lavoro educativo per arrivare a fare dell’innovazione un’intenzione quotidiana. Il progetto sperimentale è stato condotto con l’obiettivo specifico di garantire alle educatrici percorsi formativi permanenti e di autovalutazione della qualità del servizio ottimizzando le risorse gestionali disponibili e valorizzando i punti di forza dei servizi Gulliver presenti sul territorio. Centrale è stata l’applicazione dello strumento di valutazione del progetto pedagogico previsto dalla regione E-R., con specifico riferimento alla dimensione “Funzionamento del gruppo di lavoro”, condiviso nel coordinamento pedagogico sovracomunale del Distretto Ceramico e in sintonia con quanto realizzato nel sistema educativo-integrato del Comune di Formigine. Il progetto sperimentale ha consentito di aumentare spazi di riflessione e di confronto nei collettivi attraverso lo scambio di esperienze nel contesto (intercollettivo) ed individuare strumenti progettuali possibili e aperti di ricerca compartecipata tra adulti e bambini.

“Questo genere di progetti –  sottolinea il Presidente di Gulliver Massimo Ascari – rientra nel bagaglio di strumenti che mettiamo a disposizione dei nostri operatori per incentivare l’attivazione di tutto quanto possibile per la garanzia e la massima tutela delle persone che quotidianamente ci sono affidate. L’invito ricevuto a presentare un nostro progetto al Convegno del Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia è un riconoscimento importante per il Sistema Educativo 0-6 di Gulliver. Rappresenta un’occasione per esprimere la qualità dei servizi e valorizzare le persone che vi lavorano”.

“Abbiamo appreso con grande soddisfazione di questa importante opportunità -aggiunge il Vicesindaco e Assessore alle politiche scolastiche ed educative del Comune di Formigine Antonietta Vastola – che testimonia la validità e l’efficacia degli interventi condivisi con la Coop. Gulliver in un percorso di collaborazione che dura ormai da diversi anni e che conferma l’efficacia delle azioni di partenariato pubblico/privato negli interventi ad impatto sociale”.

Il Sistema Educativo 0-6 di Gulliver è composto da 2 Responsabili d’Area, 9 Coordinatori Pedagogici, 1 Coordinatore Gestionale, 125 educatori/ insegnanti, 70 ausiliarie. La Cooperativa gestisce complessivamente 30 servizi per l’infanzia presenti in 10 comuni della Provincia di Modena, nell’Unione di Comuni Lombarda Foedus e nella Città di Torino, accogliendo circa 1.200 bambini e le loro famiglie.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2016 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 16 query in 0,288 secondi •