» Appennino Bolognese - Bologna

Tartufesta 2016: da domani un ricco cartellone di eventi che coinvolge 13 Comuni dell’Appennino bolognese


tartufesta2016-boSi apre questo fine settimana l’edizione 2016 di Tartufesta, che vede protagonista assoluto il tartufo bianco pregiato dei Colli bolognesi e si caratterizza per un ricco cartellone di appuntamenti che tra gastronomia, degustazioni e mercati con prodotti tipici del nostro territorio, animerà i week end autunnali di 13 Comuni fino al 20 novembre prossimo.

La manifestazione sarà ospitata nei fine settimana di ottobre e novembre a Lizzano, Vergato, Monzuno, San Benedetto Val di Sambro, Pianoro, Castel di Casio, Castiglione dei Pepoli, Sasso Marconi, Loiano, Grizzana Morandi, Monghidoro, Camugnano e infine Savigno, che dedica i primi tre week end di novembre (5-6, 12-13, 19-20) alla XXXIII edizione del Festival Internazionale del Tartufo Bianco di Savigno. Per l’occasione da Bologna partirà una navetta nelle domeniche 6, 13 e 20 novembre con partenza alle ore 10.30 e rientro entro le ore 19, con tappa alla tartufaia di Savigno (info Bologna Welcome).

Tartufesta rappresenta un appuntamento di grande rilievo nel panorama della valorizzazione dell’Appennino bolognese con i suoi numerosi eventi che si dipanano nel periodo autunnale, normalmente considerato il turisticamente meno attraente.

Il calendario è stato presentato oggi a Savigno, presso l’azienda Appennino Food, da: Massimo Gnudi, vicesindaco metropolitano con delega allo Sviluppo economico e Politiche per l’Appennino bolognese, Matteo Lepore, assessore a Economia e promozione della città del Comune di Bologna, Daniele Ruscigno, consigliere metropolitano e sindaco di Valsamoggia, Mirco Turrini, assessore Programmazione economica e finanziaria, Attività Produttive e commerciali del Comune di Sasso Marconi e Luigi Dattilo, Appennino Food.

La Città metropolitana di Bologna ha iniziato, in collaborazione con Bologna Welcome, un intenso percorso di qualificazione del turismo nell’area metropolitana grazie a strumenti normativi messi a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna. Un approccio innovativo ai temi dello sviluppo del turismo che vede protagonista la destinazione turistica di Bologna e la valorizzazione delle specificità del territorio.

I temi qualificanti della promozione dell’Appennino bolognese si snodano dal turismo della memoria e della pace, a quello delle terme e del benessere, al turismo archeologico, agli itinerari enogastronomici, al turismo invernale e sportivo e non ultimo a quello culturale.

Gli obiettivi che la Città metropolitana di Bologna si pone sono in particolare: aumentare l’attrattività e la visibilità dell’Appennino bolognese, incrementare i flussi turistici aumentando la durata del soggiorno e potenziare il posizionamento del brand turistico del “Sistema Bologna” attraverso la promozione congiunta dell’intero territorio.

Il programma è online sul sito www.cittametropolitana.bo.it/tartufesta




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Parma 2000
© 2016 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 16 query in 0,890 secondi •