Home Modena Tiziano Motti: “I gas serra nell’atmosfera continuano ad aumentare”

Tiziano Motti: “I gas serra nell’atmosfera continuano ad aumentare”

Aumentano le concentrazioni di gas serra nell’atmosfera. Ce ne parla Tiziano Motti, eurodeputato della settima legislatura e presidente di Europa dei Diritti, sulla base dei dati dell’Organizzazione metereologica mondiale: la quantità di gas serra nell’atmosfera ha raggiunto livelli record, “proseguendo una crescita inarrestabile che alimenta i cambiamenti climatici e renderà il pianeta più pericoloso e inospitale per le future generazioni”. Negli ultimi dieci anni c’è stato un aumento del 36% del forzante radiativo a causa di gas serra persistenti come anidride carbonica (CO2), metano (CH4) e il protossido di azoto (N2O) generati da attività industriali, agricole e domestiche. ” Ogni anno diciamo che il tempo a disposizione sta per scadere –  ha commentato il Segretario generale dell’Omm Michel Jarraud – Dobbiamo agire ora per tagliare le emissioni di gas serra, se vogliamo avere la possibilità di mantenere l’aumento della temperatura a livelli gestibili. Nella primavera del 2014, quando la CO2 risultava più abbondante, le concentrazioni nell’emisfero settentrionale hanno valicato la soglia simbolicamente significativa di 400 ppm e nella primavera 2015, la concentrazione media globale di CO2 ha superato il livello di 400 ppm. “Il CO2 è una minaccia invisibile, ma molto reale che si traduce in temperature globali più alte ed eventi meteorologici estremi più numerosi, come ondate di calore e inondazioni, scioglimento dei ghiacci, innalzamento del livello del mare e aumento dell’acidità degli oceani”.