Home Bologna Donna napoletana arrestata a Bologna per tentata truffa

Donna napoletana arrestata a Bologna per tentata truffa

Nei giorni scorsi gli uomini in servizio presso la Squadra Volanti della Polizia di Stato hanno arrestato per tentata truffa una cittadina napoletana 40enne. La donna si è recata alle Poste per riscuotere due bollettini di rimborso dell’Agenzia delle Entrate intestati ad altra persona e, nell’intento di appropriarsi indebitamente delle somme di rimborso, ha presentato un documento di riconoscimento falso nel quale vi erano inseriti i dati dell’intestatario dei bollettini ma con la propria foto tessera.

L’operatrice dello sportello della filiale, insospettita dal documento che riportava una foto riproducente l’abbigliamento e la pettinatura che la donna aveva in quel momento come se fosse stata scattata pochi istanti prima, ne ha dato notizia alla responsabile della filiale che ha allertato la Centrale Operativa. I poliziotti hanno identificato la donna che, in seguito ad accertamenti tecnici effettuati dalla Polizia sul documento, è risultata essere persona diversa da quella indicata nello stesso, in quanto falso.