Home Bassa modenese Nei prossimi giorni a Mirandola

Nei prossimi giorni a Mirandola

Sabato 25 febbraio alle ore 11, in viale 5 Martiri a Mirandola (all’ingresso nord di piazza Costituente) saranno ricordati i cinque partigiani, uccisi dai nazifascisti, che danno il nome alla strada. L’iniziativa è organizzata da Comune e Anpi di Mirandola. Cesare Degani, Darfo Dallai, Aristide e Remo Ricci e Giorgio Ruggeri vennero impiccati per rappresaglia nel 1944.

***

Mercoledì 15 marzo dalle ore 16.30 alle 18, con “Un regalino per papà”, ripartiranno i laboratori pomeridiani bambini e genitori rivolti alle famiglie di Mirandola con bambini di età dai 12 ai 36 mesi. Ampliare la proposta educativa peculiare del nido, renderla praticabile anche ai bambini e genitori che ora non utilizzano il servizio, è l’obiettivo che si persegue. I laboratori, in collaborazione tra assessorato alla Promozione della Persona e Cooperativa Gulliver, sono ormai rodati; riscontrano sempre grande interesse e apprezzamento da parte dei genitori e curiosità e gioia dei bambini. Intercettano bisogni di socializzazione, di dialogo tra le famiglie sulle loro prime esperienze come genitori, ma soprattutto d’incontro con un contesto competente nella crescita di bimbi piccoli. I laboratori sono completamente gratuiti e aperti a tutte le famiglie di Mirandola. Si svolgono presso il “Nido della Civetta” di via Gobetti 2. È necessaria l’iscrizione presso l’Ufficio nidi del Comune di Mirandola 0535/29773 www.comune.mirandola.mo.it.

I successivi laboratori (sempre dalle 16.30 alle 18) si terranno: lunedì 27 marzo “Pastella colorata”; lunedì 10 aprile “Tempere, spugne, rulli”; mercoledì 26 aprile “Suggestioni”.

Il numero massimo previsto per ogni laboratorio è di 16 bambini. Per ragioni organizzative non sarà possibile accogliere altri bambini oltre il numero stabilito. È necessaria l’iscrizione presso l’Ufficio nidi, municipio di via Giolitti, 22 telefono 0535/29773 oppure inviando mail a: lisa.camponogara@comune.mirandola.mo.it.