» Cronaca - Modena

Blitz antidroga della squadra mobile di Modena, colf trovata con Shaboo


Una 46enne filippina, domiciliata a Modena ed impiegata con colf, è stata denunciata per detenzione ai fini di spaccio. La donna lavorava come colf e arrotondava spacciando Shaboo, attualmente inserito tra le droghe più pericolose al mondo. Questo almeno il sospetto dopo un blitz della squadra mobile della polizia di Stato di Modena in un’abitazione a ridosso del centro storico, in via Archirola.

Le indagini proseguono, anche perché il fidanzato della donna, trovato nella stessa abitazione, risulta avere precedenti proprio per droga. Nel corso dei controlli, scattati dopo che alla questura erano stati segnalati movimenti insoliti, la 46enne ha tentato di sbarazzarsi di quasi un grammo e mezzo di Shaboo.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 9 query in 2,189 secondi •