Home Cronaca Reggio Emilia, lite in appartamento porta ad individuare il destinatario di un...

Reggio Emilia, lite in appartamento porta ad individuare il destinatario di un ordine di esecuzione di una custodia cautelare in carcere

Ieri sera poco dopo le 21.30, sul numero di emergenza 113 è giunta la segnalazione di una lite in atto all’interno di un appartamento di via Sforza. Gli agenti della Polizia di Stato giunti presso l’abitazione rintracciavano due giovani, un liberiano e un nigeriano, che stavano litigando per questioni attinenti le spese di gestione dell’appartamento.

A seguito di accertamenti eseguiti sull’identità dei due soggetti, emergeva che il liberiano, classe 1978, senza fissa dimora, era destinatario di un ordine di esecuzione di una custodia cautelare in carcere per il reato di rissa aggravata. Veniva pertanto tratto in arresto e condotto presso la locale casa circondariale.