Home Bassa modenese Mercoledì a Concordia l’incontro ‘Il valore economico del dato in relazione alla...

Mercoledì a Concordia l’incontro ‘Il valore economico del dato in relazione alla privacy’

ll Lions Club Mirandola, in collaborazione con il Comune di Concordia sulla Secchia, CNA e Lapam, organizza a Concordia s/S. mercoledì 16 maggio 2018 alle ore 21,00, presso la Sala delle Capriate di via per San Possidonio, 1, un incontro dal titolo: “Il valore economico del dato in relazione alla privacy: la protezione e come ottenere finanziamenti da destinare a finanziare gli adempimenti tecnici”. L’evento è aperto a tutte le imprese e alla cittadinanza.

Il saluto del Sindaco Luca Prandini precede l’apertura dei lavori da parte del Presidente del Lions Club Mirandola Guido Zaccarelli incentrato sul valore della collaborazione con le Istituzione e tutte le Associazioni che hanno permesso di realizzare questo importante evento su un tema di grande attualità come il valore del dato conservato nei computer e nei dispositivi elettronici delle aziende e delle persone, come proteggerli e ottenere finanziamenti.

L’importanza dell’evento è sostenuta dai relatori: Il prof. Michele Colajanni,  UNIMORE, Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” con un intervento dal titolo: “Il valore economico del dato”, dal Dr. Andrea Corradini – CNA, Responsabile Ufficio Legale con un intervento dal titolo “Il valore giuridico del dato”, da  Simone Fratus – Newtech Security Srl, Security Specialist, con un intervento dal titolo: “L’Impresa oggi e l’approccio data centrico e dal Dott. Marco Pignatti – Lapam, Responsabile Ufficio Credito e Bandi con un intervento dal titolo: “Finanziamenti e agevolazioni alle imprese per innovazione tecnologica”. Modera la serata il giornalista Pierluigi Senatore. Media Partner TRC e Radio Bruno. Social Media Partner Paolo Campedelli. Si ringrazia per la collaborazione la tipografia Sogari. L’evento ha ricevuto l’ambito patrocinio dell’Unione dei Nove Comuni Modenesi dell’Area Nord e dell’Università di Modena UNIMORE. Al termine sarà offerto un rinfresco a tutti gli intervenuti.