Home Bologna Tentato furto ai danni di un esercizio di via Rizzoli: ventottenne arrestato...

Tentato furto ai danni di un esercizio di via Rizzoli: ventottenne arrestato a Bologna

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno arrestato un ventottenne tunisino per tentato furto aggravato ai danni della Coin di via Rizzoli. E’ successo ieri pomeriggio, quando il soggetto è stato fermato all’interno del locale dopo aver asportato alcuni accessori per abbigliamento e aver rimosso le placche dell’antitaccheggio. La refurtiva, del valore di 184 euro, è stata recuperata dai Carabinieri e restituita al legittimo proprietario.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il tunisino, senza fissa dimora e gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona, è stato rinchiuso in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto prevista per la mattina odierna.