Home Bologna Studente arrestato a Bologna dai Carabinieri: in casa 300 grammi di droga...

Studente arrestato a Bologna dai Carabinieri: in casa 300 grammi di droga tra cocaina, anfetamine e marijuana

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno arrestato uno studente universitario di ventotto anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. E’ successo ieri notte in via Pasubio, quando il soggetto, alla guida di una Peugeot 208, è stato sottoposto a un controllo alla circolazione stradale da una pattuglia dell’Arma. Durante la verifica dei documenti di guida e di circolazione, gli operanti hanno notato un atteggiamento piuttosto nervoso del giovane e hanno pertanto deciso di sottoporlo a una perquisizione, durante la quale hanno rinvenuto una modica quantità di marijuana nascosta in una scatoletta metallica e 400 euro in contanti.

Intuito che poteva detenere molto più stupefacente, la perquisizione è proseguita nei pressi di Porta San Felice, presso un appartamento in uso al giovane. La ricerca è terminata col recupero di 300 grammi di droga tra cocaina, anfetamine in cristalli e marijuana nonché una bilancina di precisione e del materiale per il confezionamento di sostanze stupefacenti. Le analisi chimiche hanno confermato un’altissima percentuale di purezza delle sostanze sequestrate e pertanto su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il giovane è stato tradotto in carcere.