Home Modena Castelfranco Emilia, assieme contro la violenza sulle donne

Castelfranco Emilia, assieme contro la violenza sulle donne

Il Tavolo Interistituzionale per la promozione di strategie condivise per la prevenzione ed il contrasto alla violenza sulle donne, operativo dallo scorso anno nel territorio di Castelfranco Emilia, esprime solidarietà e vicinanza alle ragazze minorenni vittime di tratta, che sono state segregate in un appartamento della nostra città, e gratitudine alle Forze dell’Ordine, a seguito dell’operazione condotta nei giorni scorsi dalla Polizia di Stato.

Da tempo l’Amministrazione Comunale ed il Tavolo Interistituzionale si sono impegnati ad affrontare il fenomeno della violenza di genere in un’ottica più globale e tentando di coinvolgere sempre di più cittadini, associazioni, sindacati e corpi intermedi, oltre alle Forze dell’Ordine ed ai servizi socio-sanitari. “Riteniamo, infatti, che la violenza sulle donne vada contrastata assieme, attraverso l’informazione, la sensibilizzazione e ad un supporto per le vittime che coinvolga la comunità intera e non solo i servizi dedicati”, dichiara la Presidente del Tavolo avv. Silvia Santunione.
Anche in questo caso, infatti, le indagini sono partite grazie alla testimonianza di una delle vittime che ha avuto il coraggio di denunciare quanto stava accadendo. “È fondamentale lavorare sulla consapevolezza da parte delle donne di quelli che sono diritti fondamentali, quali la parità di genere ed il rispetto della persona, e lottare contro gli stereotipi legati alla prostituzione ed in generale alla differenza di genere. Una cultura di rispetto ed accoglienza delle diversità è l’unico antidoto contro la violenza”, il commento dell’Assessora alle Pari Opportunità Valentina Graziosi.