Home Regione Per i 35 controllori della Holacheck che operano sui mezzi di Seta...

Per i 35 controllori della Holacheck che operano sui mezzi di Seta trovato un accordo

Prorogato l’affidamento del servizio di contrasto dell’evasione tariffaria sui mezzi di Seta: per 35 controllori dell’azienda Holacheck, che operano sulle linee dei territori di Modena, Reggio Emilia e Piacenza, il lavoro proseguirà fino al prossimo 31 dicembre.

È questo l’accordo raggiunto al termine dell’incontro che si è tenuto oggi pomeriggio in Regione tra l’assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi, il presidente azienda trasporti Seta, Andrea Cattabriga, il rappresentante di Holacheck, Sergio Putzolu, nonché i sindacati di categoria rappresentati da Maria Giorgini della Filcams Cgil e da Carmine Bovienzo della Uiltrasporti Uil.
Il servizio attualmente in appalto fino al 30 settembre 2018 all’azienda Holacheck, viene così prorogato fino al 31 dicembre 2018, alle medesime condizioni e l’estensione del contratto salvaguarderà gli attuali livelli occupazionali e al contempo consentirà alla azienda di trasporti di espletare le procedure necessarie a un nuovo affidamento.
Nel frattempo continuerà il confronto in sede aziendale, con i sindacati, al fine di monitorare gli impegni presi durante l’incontro in viale Aldo Moro.