Home Modena Castelfranco Emilia: 99 bambini a scuola con il Piedibus

Castelfranco Emilia: 99 bambini a scuola con il Piedibus

Con l’inizio dell’anno scolastico, è ripartito anche il progetto Piedibus, riservato agli alunni delle scuole primarie, che funziona come un autobus umano formato da una carovana di bambini passeggeri che vanno a scuola a piedi, in gruppo.

Il progetto che coinvolge sia gli alunni della scuola “Guinizelli”, su due percorsi nella zona sud di Castelfranco Emilia, sia quelli della scuola “Tassoni” di Piumazzo, pure su due percorsi, è realizzato grazie soprattutto al contributo dei volontari (ben 25) che ogni mattina, a turno, “guidano” il Piedibus, al quale hanno aderito 99 bambini, equamente divisi tra il capoluogo (50) e la frazione (49).

“La buona partecipazione di bambini e soprattutto di volontari garantisce la positività dell’iniziativa – afferma il Vicesindaco e Assessora alla Pubblica Istruzione Maurizia Cocchi Bonora – Le famiglie hanno saputo cogliere i vantaggi offerti dal Piedibus che, ad esempio, è un modo per rendere la città più vivibile e meno inquinata. Infine, un sentito ringraziamento a tutti i volontari per la loro disponibilità e a coloro che eventualmente vorranno darla più avanti. Rinnovo pertanto a tutte le famiglie l’invito a partecipare attivamente a questa bella iniziativa, iscrivendo i bambini ed eventualmente offrendosi come volontari per l’accompagnamento. Andare a piedi fa bene alla salute e all’ambiente”.

Le iscrizioni al Piedibus sono sempre aperte; è possibile effettuare l’iscrizione scaricando il modulo nella sezione del sito http://www.comune.castelfranco-emilia.mo.gov.it/piedibus/ e trasmettendolo via mail all’indirizzo ufficioscuola@comune.castelfranco-emilia.mo.it