Home Appennino Modenese A Montecreto lavori su due ponti della sp 40

A Montecreto lavori su due ponti della sp 40

Partono lunedì 22 ottobre i lavori di manutenzione dei viadotti sul Rio Becco e sul Fosso del Merlo, lungo la strada provinciale 40 di Vaglio a Montecreto. L’intervento consiste nel rifacimento di parte dei giunti di dilatazione e l’impermeabilizzazione degli scoli delle acque con un investimento complessivo da parte della Provincia di 40 mila euro.

Per consentire l’intervento la circolazione sui due ponti sarà a senso unico alternato e la velocità non potrà superare i 30 chilometri orari.

I tecnici del servizio provinciale Viabilità raccomandano prudenza nell’avvicinarsi al cantiere, soprattutto quello sul Rio Becco che si trova vicino all’uscita della galleria di Strettara venendo da Lama Mocogno.

Il cronoprogramma prevede una durata dei lavori di circa 60 giorni ma con condizioni meteo favorevoli, i tecnici della Provincia puntano a  chiudere il cantiere in un mese.

Nelle scorse settimane sul ponte del Rio Becco, in vista dell’intervento sui giunti,  sono stati realizzati lavori di manutenzione della fondo stradale.

La provinciale 40 è tra le arterie più importanti dell’Appennino modenese; collega Lama Mocogno, quindi la statale 12 con la provinciale 324 del passo delle Radici, quindi con i comuni di Riolunato, Montecreto e Pievepelago.

Realizzati dall’Anas tra gli anni 2000 e 2003, i due ponti appoggiano su travi in acciaio con soletta in calcestruzzo.

Il ponte sul Rio Becco è lungo 130 metri, mentre quello sul Fosso del Merlo è lungo 41 metri e fanno parte dei 183 ponti di competenza della Provincia presenti lungo la rete di oltre mille chilometri di strade provinciali.

L’intervento rientra nel programma delle manutenzioni estive sui ponti previsto dalla Provincia.