Home Bologna Allerta gelo, aumentano a Bologna i posti letto del Piano Freddo comunale

Allerta gelo, aumentano a Bologna i posti letto del Piano Freddo comunale

A seguito dell’allerta gelo diramata dalla protezione civile, con previsione di gelate e precipitazioni anche nevose sia in collina che in pianura, il Comune ha potenziato le misure di accoglienza previste dal Piano Freddo ed è pronto a far partire i mezzi del Piano Neve.

I posti letto per accogliere le persone che dormono in strada all’interno del Piano Freddo, il cui numero per tutto il periodo invernale ha raggiunto quota 273 grazie ai 12 posti aggiunti la scorsa settimana dalla Comunità di Sant’Egidio, salgono a 299 per l’aggiunta di altri 26 posti attivati per l’allerta gelo di questi giorni. Gli operatori dell’Help Center sono in strada dalle 10 alle 2 di notte.

Qui le informazioni sul Piano Freddo del Comune di Bologna: http://www.comune.bologna.it/news/quaranta-giorni-di-piano-freddo

Sul fronte della viabilità, già da stamattina sono stati allertati i mezzi spargisale in collina e dal pomeriggio sono pronti a intervenire anche in pianura in caso di nevicate e gelate.
Qui il Piano Neve del Comune di Bologna: http://www.comune.bologna.it/pianoneve

Tutti gli aggiornamenti sui canali social del Comune di Bologna (Facebook e Twitter) e sul servizio di messaggistica Telegram.