Home Bassa modenese Mirandola, due donne vittime d’incidente trasportate d’urgenza a Baggiovara

Mirandola, due donne vittime d’incidente trasportate d’urgenza a Baggiovara

Ancora un intervento dell’elisoccorso notturno sul territorio modenese. La richiesta di soccorso è giunta ieri, lunedì 4 febbraio, intorno alle 18 da Mirandola, dove due pedoni sono stati investiti da un auto lungo via Statale Nord. Immediatamente la Centrale operativa 118 Emilia Est ha disposto l’invio di ambulanza, automedica ed elicottero, atterrato sulla superficie abilitata individuata all’interno del campo sportivo di via Tazio Nuvolari. L’integrazione tra i mezzi ha permesso di gestire con grande tempestività il soccorso nei confronti dei feriti. In particolare, si tratta di due donne, di 73 e 48 anni: entrambe trasportate all’Ospedale di Baggiovara, la prima è stata ricoverata in OBI (Osservazione breve intensiva) e successivamente dimessa, mentre la seconda è tuttora ricoverata nel reparto di Terapia intensiva con prognosi riservata a causa dei numerosi traumi.

L’intervento appena descritto rispecchia appieno le finalità dell’operazione che ha portato, a partire dallo scorso 15 agosto, a estendere la rete di superfici abilitate all’atterraggio e al decollo dell’elisoccorso, in seguito all’acquisizione di adeguate tecnologie per la visione notturna. Il potenziamento ha infatti permesso di aumentare notevolmente le opportunità di intervento – mezzi su gomma, elicottero o intervento combinato fra i due mezzi –, al fine di innalzare ulteriormente il livello di sicurezza dei cittadini.