Home Sassuolo Canovi Coperture pronta per l’esordio nel Pool Salvezza: domenica c’è Baronissi

Canovi Coperture pronta per l’esordio nel Pool Salvezza: domenica c’è Baronissi

Archiviati i festeggiamenti per la conquista della sua prima storica Coppa Italia, la Canovi Coperture è pronta per gettarsi di nuovo nel campionato. Domenica avrà infatti inizio la Poule Salvezza, mini girone ad otto riservato alle formazioni dei due gironi che avevano chiuso la Regular Season dal quinto all’ottavo posto. In questa seconda fase della stagione, ciascuna formazione incontrerà in gare di andata e ritorno soltanto le squadre provenienti dall’altro girone e si poterà dietro i punti conquistati nella prima fase negli scontri diretti con le formazioni del suo stesso girone.

Al termine di questa seconda fase (31 marzo), le formazioni che si troveranno al sesto, settimo ed ottavo posto in classifica generale saranno retrocesse in Serie B1, mentre le altre cinque saranno salve e potranno prendere parte alla seconda Serie nazionale anche nella prossima stagione.

Nello specifico, la Canovi Coperture Sassuolo guida al momento la classifica generale con 15 punti, seguita da Baronissi a 13 e da Pinerolo a 12; la zona retrocessione, dista al momento, nove lunghezze (6 sono infatti i punti che ha la terzultima, ovvero Olbia). Un vantaggio certamente rassicurante ma che non deve portare la giovane formazione sassolese a sottovalutare le avversarie, che, com’è prevedibile, scenderanno sempre in campo con il coltello fra i denti per strappare più punti possibili. Per le ragazze di Enrico Barbolini l’obiettivo sarà quindi quello di conquistare il prima possibile la salvezza matematica, assicurandosi così la permanenza nella categoria.

Per quanto riguarda il match di domenica, Crisanti e compagne sono attese in Campania, in casa della P2P Givova Baronissi, formazione che aveva chiuso il girone A al quinto posto e che le ragazze di Enrico Barbolini avevano già incrociato negli ottavi di Finale di Coppa Italia nel mese di dicembre. In quell’occasione, la Canovi Coperture si era imposta 3-0, al termine di un match molto equilibrato, come testimoniano i parziali del match (26-24 25-23 25-23).

Questo il commento pre partita di coach Enrico Barbolini: “Fare pronostici basandosi su ciò che è accaduto in Coppa Italia è inappropriato perchè in due mesi possono cambiare molte cose, sia per quanto riguarda noi sia per quanto riguarda le nostre avversarie.

Sicuramente sarà una partita da giocare con molta attenzione: Baronissi ha chiuso la Regular Season al quinto posto, esattamente come noi, e, esattamente come noi, è la prima formazione del girone A nella classifica del Pool Salvezza. Come noi, e come tutte le altre formazioni, scenderà in campo con l’obiettivo di fare più punti possibili per conquistare la salvezza il prima possibile”.

“Per quanto riguarda noi – continua Barbolini – questa è stata una settimana complicata, in cui abbiamo dovuto gestire quel turbinio di emozioni positive che la vittoria della Coppa Italia, per cui domenica mi aspetto qualsiasi tipo di reazione da parte nostra. Poi c’è da considerare anche l’aspetto prettamente logistico, e in questo senso la trasferta a Baronissi non sarà semplice. Ci sono quindi tante variabili in gioco: sicuramente noi dovremo scendere in campo consapevoli di chi siamo e dove vogliamo arrivare e cercheremo di fare, come sempre, del nostro meglio”.

 

Fischio di inizio domenica alle 17 al Pala Capriglia di Pellezzano (SA): i tifosi sassolesi potranno seguire l’andamento del match attraverso il servizio di livescore offerto dalla Lega Pallavolo Serie A femminile (sito www.legavolleyfemminile.it).