Home Bologna 14 Febbraio, Giornata Mondiale di sensibilizzazione sulle cardiopatie congenite

14 Febbraio, Giornata Mondiale di sensibilizzazione sulle cardiopatie congenite

L’Associazione Piccoli Grandi Cuori Onlus, in collaborazione con il Reparto di Cardiologia e
Cardiochirurgia Pediatrica e dell’Età Evolutiva del Policlinico di Sant’Orsola a Bologna, aderisce alle celebrazioni della “Giornata Mondiale di sensibilizzazione sulle Cardiopatie Congenite, 14 Febbraio 2019”.

Il 14 febbraio non è solo San Valentino, ma rappresenta anche l’opportunità di sensibilizzare l’opinione pubblica su queste patologie, le cardiopatie congenite, che purtroppo in Italia colpiscono l’8×1000 dei bambini nati vivi (dato in crescita), alcune così gravi da mettere a rischio la vita e la loro salute già alla nascita.
Fino al 14 febbraio, la campagna di informazione e di sensibilizzazione sarà a Bologna ed in diverse province dell’Emilia-Romagna – e anche in altre regioni – dove saranno presenti i banchetti per la raccolta fondi di Piccoli Grandi Cuori Onlus: con un cuore di cioccolato è possibile aiutare i bambini e le famiglie del reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica e dell’Età Evolutiva del Policlinico di Sant’Orsola.

Per la ‘Campagna Cuori 2019′ il comico bolognese Stefano Bicocchi, in arte VITO e la madrina dell’Associazione Adriana Cantisani, anche nota come TATA Adriana, hanno prestato i loro volti per questa iniziativa a sostegno dei Piccoli Grandi Cuori Onlus.

Seguite e condividete sui social la ‘Giornata Mondiale di sensibilizzazione sulle cardiopatie
congenite’.
Sulla pagina ufficiale Facebook dell’Associazione e sul sito www.piccoligrandicuori.it sono
pubblicate tutte le date, città per città della ‘Campagna cuori 2019’.

“Aiutare i Piccoli Grandi Cuori Onlus in questa iniziativa – sottolinea la presidente della Onlus Paola Montanari – sarà un gesto importante affinché si possano realizzare i progetti di sostegno alle famiglie, ai bambini, al Reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica e dell’Età Evolutiva del Policlinico di Sant’Orsola a Bologna, uno dei punti di riferimento per l’attività cardiochirurgica in Europa, e per la Casa di Accoglienza di Bologna ‘Polo dei Cuori ‘ dove l’Associazione ospita gratuitamente le famiglie che arrivano per un percorso di cura”.