Home Modena Il team CarbonCap del progetto TACC Unimore alla semifinale GAMIC

Il team CarbonCap del progetto TACC Unimore alla semifinale GAMIC

Il team CarbonCap, formatosi nell’ambito del progetto TACC – Training for Automotive Companies Creation di Unimore, è stato selezionato per partecipare alla semifinale dell’undicesima edizione della Global Automotive & Mobility Innovation Challenge a Detroit.

Il team è composto da Matteo Bertocchi, Alessandro Fabbri, Loris Bruzzi, Aldo Girimonte e Francesco Calabrese iscritti rispettivamente ai corsi di Ingegneria del Veicolo, Electronics Engineering e Ingegneria dei Materiali del Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari e Advanced Automotive Engineering del MUNER.

CarbonCap si rivolge al mondo B2B con il proposito di ingegnerizzare supercondensatori strutturali a stato solido, modellabili su superfici personalizzate, migliorando così la sicurezza e andando a sostituire parti pre-esistenti del veicolo per farne dispositivi di energy storage.

Il GAMIC, è una competizione internazionale per prodotti/sistemi automobilistici e società di mobilità con tecnologie nuove e innovative. I partecipanti possono fare network e incontrare nuovi partner, mostrare le loro tecnologie, ricevere tutoraggio e business coaching e competere per ricevere assistenza nella fase di commercializzazione.

Il team CarbonCap non è nuovo a questo tipo di competition, avendo da poco terminato la prima edizione di TACC – Training for Automotive Companies Creation, il progetto di formazione all’imprenditorialità di UniMoRe che forma e supporta gli studenti nello sviluppo della propria idea di business in campo automotive.

TACC – Training for Automotive Companies Creation forma gli studenti all’imprenditorialità, in un percorso d’eccellenza basato su esperienze concrete e specifico per il settore automotive. La prima edizione, che si è conclusa a gennaio 2019, ha visto la partecipazione di 40 studenti che hanno lavorato in 8 team multidisciplinari per sviluppare la propria idea di business.

Giunto al suo decimo anno, GAMIC è passato da un piccolo evento di Detroit a una competizione internazionale di otto mesi con i round dei quarti di finale che si sono svolti nelle location di Metro Detroit; Silicon Valley; e Waterloo, Ontario, Canada. L’evento ha attirato partecipanti da più di una dozzina di stati degli Stati Uniti, così come i partecipanti provenienti da Canada, Cina, Germania, Israele, Giappone e Corea del Sud. È partner di oltre 200 organizzazioni di supporto tecnico e di startup in tutto il mondo.