Home Cronaca Tenta due rapine ad anziane signore ma viene arrestato dai Carabinieri

Tenta due rapine ad anziane signore ma viene arrestato dai Carabinieri

Questa mattina i Carabinieri  di Formigine sono intervenuti in seguito alla segnalazione di tentata rapina subita da un’anziana donna che stava per entrare in un negozio di alimentari del centro di Casinalbo.

La donna ha riferito che un giovane, armato di un grosso coltello e travisato, l’aveva aggredita intimandole di dargli i soldi. La donna, terrorizzata, si era messa ad urlare e il malvivente, colto alla sprovvista  è fuggito verso il centro. Con queste poche informazioni la pattuglia si è portata nel centro del paese giusto in tempo per assistere ad un’analogo evento: a poca distanza dal luogo della tentata rapina segnalata il giovane ha infatti tentato per la seconda volta scegliendo ancora un’anziana donna quale vittima, ma anche in questo caso la reazione non è stata di collaborazione e mentre il giovane cercava di fuggire tra le grida della sua vittima i Carabinieri riuscivano a bloccarlo e disarmarlo facilmente.

Dopo i necessari accertamenti il ragazzo, un 21enne del posto tossicodipendente e noto ai militari della Stazione Carabinieri di Formigine, è stato dichiarato in arresto e associato alla Casa Circondariale S.Anna. Le due signore, una del 1934 e una del 1940, sono state riaccompagnate a casa ed il coltello, un acuminato e tagliente strumento da macelleria, sequestrato.